Biscotti di amaranto e nocciole

Written by profumispeziati

Noi ci portiamo avanti! Il Natale non è ancora alle porte, anche se già qualcuno osa mettere le luci…per non parlare poi dei negozi e dei supermercati già pieni zeppi di ogni cosa natalizia.

Pero intanto fare qualche prova culinaria di quello che potremmo gustare in quelle giornate non fa male anzi, ci gratifica il palato e la mente, quindi?! biscottiamo!? pronti a profumare la casa di famiglia!?

SAM_5985

Ingredienti

100 gr di farina integrale
50 gr di amaranto
50 gr di farina di nocciole
40 gr. di olio d’oliva extra vergine
1 uovo
30 gr. di zucchero semolato
30 gr. di zucchero muscovado
buccia grattugiata di mezzo limone biologico
un pizzico di lievito per dolci

Procedimento: per prima cosa bisogna tostare l’amaranto (si comporterà come il mais quando si fanno i pop corn) quindi, scaldare una padella e versare un cucchiaio raso di amaranto, coprire. Non appena inizierà a scoppiettare muovere la pentola per circa 30 secondi. Togliere dal fuoco, continuare a muovere la padella per far scoppiettare tutti i granelli di amaranto e ripetere il procedimento fino ad esaurimento. In una ciotola unire tutti gli ingredienti secchi, poi aggiungere l’olio, l’uovo e mescolare per amalgamare il tutto fino ad avere una palla di impasto compatta (forse sarà un po’ appiccicosa ma non aggiungete troppa farina altrimenti il risultato finale dei biscotti risulterà troppo duro). Lasciar riposare una mezzora in frigo, poi con l’aiuto del mattarello e un po’ di farina sul piano di lavoro per non appiccicare l’impasto, stenderlo e con un coppa pasta formare dei biscotti. Adagiarli in una teglia ricoperta di carta forno e cuocere per 20 minuti a 180°. Appena sfornati saranno mollicci quindi lasciarli raffreddare e solo poi toglierli dalla teglia e servirli con zucchero a velo. Conservarli in una scatola di latta per qualche giorno.

SAM_6000 SAM_5997 SAM_5994