Fatteh

Written by profumispeziati

Dall’arabo, schiacciato, briciole. Il fatteh è una semplice insalata della tradizione levantina, di carne o verdure con yogurt, accompagnata da pezzi di pane.

Nessuna dose particolare per questa ricetta cosi veloce e sempre perfetta per le nostre scorpacciate estive, l’unico segreto è quello di avere pronti gli ingredienti il più rapidamente possibile.

FATTEH

Ingredienti

ceci lessati (io ho usato ceci neri)

yogurt greco

1 spicchio d’aglio

olio evo q.b.

1 manciata  di prezzemolo

qualche foglia di menta

una manciata di pinoli

pane pita/arabo (io pane normale, in alternativa si può anche usare la piadina)

sale e pepe

Procedimento: per prima cosa io ho messo in ammollo 12 ore prima i ceci (io ho usato ceci neri) in acqua fredda, poi cotti, scolati e lasciati raffreddare (si possono usare ceci precotti). Mettere in una ciotola i ceci, lo yogurt, l’aglio schiacciato (per rendere meno indigesto il piatto per la presenza dell’aglio crudo, scaldare qualche cucchiaio d’olio con lo spicchio d’aglio, toglierlo e usare l’olio per condire il piatto, avrete aromatizzato la ricetta senza appesantirla troppo), il prezzemolo e la menta tritati. Tostare i pinoli in padella e aggiungerli all’insalata. Mescolare e amalgamare tutti gli ingredienti.

Salare, pepare, guarnire con un filo d’olio e servire con il pane pita rotto in piccoli pezzi.

FATTEH FATTEH Prima o poi proverò a fare il pane pita, intanto accontentiamoci di mangiare la ricetta del fatteh per metà originale, con il nostro pane italiano.FATTEH